Psicoterapia analitica breve

Con il termine psicoterapia analitica breve si intende appunto una psicoterapia relativamente breve, come tempi ed analiticamente orientata. Per quanto ci concerne seguiamo la metodologia ed i lavori del Dott. P.F.Sifneos psicanalista bostoniano di origine greca, che in un suo libro “Psicoterapia breve e crisi emotiva” delinea alcune regole base a cui attenersi per poter lavorare con un paziente.

Alcuni di questi criteri, quali l’uso di domande ansiogene, il restringimento della terapia al problema focale, l’alleanza terapeutica ed altro riducono l’uso di questo metodo, pur se valido a mio avviso, a problemi veramente circoscritti. Pertanto abbiamo deciso di allargare il ventaglio di intervento pur seguendo gli stessi criteri,salvo il problema focale, a tutte o quasi le nevrosi con cui veniamo in contatto sempre che esistono i presupposti richiesti dal metodo relativamente al problema portato in terapia e soprattutto al tipo di personalità del paziente.

Questo approccio terapeutico sul quale a suo tempo scrivemmo un articolo, negli anni si è confermato un eccellente mezzo per affrontare in termini analitici , vari tipi di nevrosi senza dover sottostare ai tempi molto lunghi di una psicanalisi ortodossa di tipo freudiano.

css.php